Wi Fi Mobile

Gusto

Breve descrizione dei piatti e degli ingredienti tipici della cucina tradizionale, dei vini e dei prodotti di eccellenza locali:

  • Baccalà e patate.  Ingredienti : tranci di baccalà già spugnato, patate,peperone in polvere, aglio, olio di oliva extra vergine, (alloro, olive); 
    Esecuzione: sbucciare e lavare le patate e tagliarle a pezzetti grossi. Tagliare a pezzi il baccalà. In una casseruola mettere olio e aglio schiacciato, iniziare a scaldare e subito aggiungere acqua, peperone in polvere e sale; ad inizio bollore unire le patate; quando le patate sono quasi cotte aggiungere i pezzetti di baccalà(a piacere anche alloro e olive). Cuocere a fuoco lento per 10 minuti girando delicatamente.

  • “Lampascioni” e uova. Ingredienti: lampascioni, uova, peperone in polvere, aglio, olio extra vergine, peperone tondo secco, sale.
    Esecuzione: pulire bene i lampascioni, lavare, spaccare in quattro e lasciare per una notte in acqua. In un tegame con olio mettere a friggere i lampascioni; a cottura quasi ultimata aggiungere il sale, l’aglio, il peperone in polvere, il peperone secco spezzato e le uova sbattute; mescolare bene e concludere la cotture.

  • Fagioli in pignatta. Ingredienti: fagioli secchi bianchi, olio di oliva extravergine, peperone in polvere, peperoncino, sale, pane duro.
    Esecuzione: cuocere i fagioli secchi direttamente nella pignatta al caminetto con acqua e un poco di sale. In un piatto mettere del pane duro e colarvi sopra i fagioli con l’acqua bollente, aggiungere olio, peperone in polvere e peperoncino.

  • Broccoli e salsiccia. Ingredienti: broccoli, peperoni tondi rossi (secchi o freschi), aglio, olio di oliva extravergine e sale.
    Esecuzione: pulire i broccoli, spezzettarli e lavarli bene; metterli in una casseruola e coprire con acqua, iniziare la cottura e aggiungere il sale, appena cotti scolare. In un tegame mettere olio, un dente d’aglio schiacciato, il peperone e la salsiccia tagliata a pezzetti. Appena inizia a friggere aggiungere i broccoli, mescolare ed aggiustare di sale.

  • Maccheroni ai ferretti.  Ingredienti: farina, acqua e sale.
    Esecuzione: mettere la farina a fontanella sulla spianatoia, aggiungere acqua e sale. Impastare bene fino ad ottenere una pasta di consistenza medio-dura. Fare dei lunghi bastoncini di pasta e poi tagliarli a pezzetti lunghi circa 10 cm, su ognuno porre il ferretto e lavorare col palmo delle mani per stenderlo allungandolo il più possibile. Mettere quindi i maccheroni allineati sopra una tovaglia in attesa di cottura. Preparare una pentola con abbondante acqua bollente e cuocere i maccheroni per almeno 5 minuti.
    Si possono condire al sugo di pomodoro con soppressata o salsiccia. Particolarmente apprezzato è il sugo di capretto.

  • Melanzane ripiene. Ingredienti: melanzane, mollica di pane sminuzzata, formaggio pecorino grattugiato, pepe nero macinato, basilico, aglio,peperone, uova, pomodoro, olio di oliva extravergine, sale, sale.
    Esecuzione: tagliare le melanzane a metà e svuotarle. L’interno tagliarlo a piccoli a pezzi e metterli in una coppa con un po’ di sale e lasciare per circa mezz’ora. Aggiungere acqua  e strizzare sia i pezzetti dell’interno che le bucce poi in un tegame con olio friggere  le bucce;una volta finito di friggere linterno aggiungendoci un po’ di pomodoro, il basilico spezzettato, l’aglio tritato e un peperone tagliato a pezzettini. In una coppa grande mettere la mollica, il formaggio e il pepe nero, mescolare ed aggiungere le uova intere, l’interno fritto prima, un po’ di sugo di pomodoro ed impastare. Riempire le bucce di melanzane con questo impasto. Si può proseguire in due modi. Fritte in un tegame con olio friggere le melanzane ripiene e servire. Al sugo.

  • Capretto e patate. Ingredienti: carne di capretto, vino olio di oliva extravergine, sale alloro, origano, patate, peperoni.
    Esecuzione: in una teglia cuocere la carne in bianco con olio e un po’ di vino, aggiungere un po’ d’acqua, l’alloro e l’origano e finire la cottura. A parte friggere le patate e i peperoni spezzettati e servire poi insieme al capretto.

  • Involtini di carne.  Ingredienti: fettine di carne (maiale o vitello), sale, formaggio pecorino, pepe nero, prezzemolo, basilico, peperoncino, origano, lardo, purè di pomodoro, olio di oliva extravergine, cipolla, vino.
    Esecuzione: mettere sopra le fettine il sale, il formaggio, il pepe macinato, il prezzemolo tritato, l’origano e il lardo battuto; avvolgere gli involtini con un po’ di cipolla e un po’ di vino; aggiungere poi purè di pomodoro, aglio, basilico, prezzemolo, peperoncino e lasciare cuocere per un paio d’ore a fuoco lento aggiungendo un po’ d’acqua durante la cottura.

Visualizza i Video degli Itinerari del Gusto

Naviga i Canali Tematici del Gusto


Regione CalabriaRegione Calabria

2015

ATTRAVERSANDO NATURA

Operazione cofinanziata dalla Regione Calabria nell'ambito del POR Calabria FESR 2007/2013
PISL - Progetti Integrati di Sviluppo Locale - Linea di Intervento 5.1.1.1
Realizzato da Rubrik Srl

Torna su