Wi Fi Mobile

MORMANNO

 

Il centro abitato di Mormanno sorge fra le dorsali del Monte Vernita e della Costa, a 840 metri s. l. m. nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, lambendo ad est il confine con il versante lucano.

Mormanno risulta essere una salubre e frequentata località di montagna. Il centro storico di Mormanno si distende su quattro colli, il più antico dei quali, ad ovest, viene comunemente detto la Costa, mentre ad est vi è il quartiere di San Michele, detto Capo lo Serro; a sud, San Rocco, detto Casalicchio, che rappresenta l'ingresso del corso municipale, e a nord la Torretta.

Il Duomo di Santa Maria del Colle, situato nella piazza principale, è la più importante architettura religiosa edificata nel 1700. Tra le altre architetture va ricordato il Faro Votivo, importante monumento regionale, elevato nel 1928 in onore dei soldati calabresi Caduti della Prima Guerra Mondiale, situato in località Torretta, uno dei simboli di Mormanno. Unico faro di montagna presente in Italia, voluto dal comitato Pro Faro nel 1926. 

Particolarmente presenti sono le chiese e le piccole cappelle che si distribuiscono in tutto il centro abitato, all'interno delle quali si possono ammirare numerosi dipinti su tela, affreschi e reliquie.   

 

Redazione


Regione CalabriaRegione Calabria

2015

ATTRAVERSANDO NATURA

Operazione cofinanziata dalla Regione Calabria nell'ambito del POR Calabria FESR 2007/2013
PISL - Progetti Integrati di Sviluppo Locale - Linea di Intervento 5.1.1.1
Realizzato da Rubrik Srl

Torna su