Wi Fi Mobile

il territorio

 

Il versante calabro del Parco Nazionale del Pollino abbraccia una vasta area montana e centri storici ricchi d’arte, tradizioni folkloristiche e culinarie. Attraversarne il territorio in inverno significa calarsi in un’atmosfera magica, tra cime rigogliose, specchi d’acqua cristallini e borghi di antica ospitalità, molti dei quali di interesse storico-archeologico e etno-linguistico (comunità italo-albanesi). 

La città di Castrovillari, anche nota come “Capitale del Pollino”, è un’ottima base per visitare i dintorni e gli altri comuni del Parco: 

Civita
Frascineto
Morano Calabro
San Basile
San Lorenzo Del Vallo
Saracena
Spezzano Albanese
Acquaformosa
Altomonte
Firmo
Lungro
Mottafollone
San Donato Si Ninea
Laino Borgo
Laino Castello
San Sosti
Sant'agata D'esaro
Mormanno


Regione CalabriaRegione Calabria

2015

ATTRAVERSANDO NATURA

Operazione cofinanziata dalla Regione Calabria nell'ambito del POR Calabria FESR 2007/2013
PISL - Progetti Integrati di Sviluppo Locale - Linea di Intervento 5.1.1.1
Realizzato da Rubrik Srl

Torna su